Sognare di partorire: cosa significa

I sogni dicono tanto di noi e la loro interpretazione ci aiuta a conoscerci meglio, a scavare a fondo nella nostra personalità e nella nostra anima.

Ecco perché comprenderne il significato, specialmente quando essi appaiono strani o insoliti o senza un senso apparente ed immediatamente decifrabile, è decisamente importante.

Dietro ogni sogno c’è una parte di noi, la più nascosta ed insondabile, che vuole affiorare.

Di seguito vi spieghiamo il significato di un sogno notturno abbastanza frequente, ovvero partorire.

Sognare di partorire: cosa significa

Sognare di partorire indica, in linea generale, un cambiamento.

Di solito esso sottintende una situazione da affrontare o una possibilità da cogliere o, ancora, il concretizzarsi di idee e desideri.

In pratica il parto indica che si sta lasciando qualcosa per viverne un’altra, una realtà volge al termine ma un’altra comincia.

Il parto è di per sé un’immagine di impatto emotivo molto forte, che ci lega alla nostra creatività naturale.

Sognare di partorire o di vedere qualcun altro che lo fa, sta ad indicare la capacità di mettere al mondo un’altra persona, ma anche un momento di cambiamento radicale nella vita di ogni donna: il piccolo essere umano che arriva sconvolge profondamente le vecchie abitudini e ci trasporta in una nuova era, una dimensione fino a quel momento sconosciuta, ma carica di significato, di amore e di speranze.

Possiamo considerare il parto, ma anche i mesi di gestazione che lo precedono, una vera e propria rivoluzione che cambia la persona stessa e, di conseguenza, la vita che conduce.

Dunque sognare di partorire, in sostanza, vuol dire cambiamento individuale, trasformazione radicale e inizio di una nuova fase dell’esistenza.

Si tratta quindi di un sogno dal significato importante, che di solito preannuncia eventi significativi.

Il parto e la nascita rappresentano l’immagine che più di qualsiasi altra racchiude gli elementi archetipici correlati al mistero della vita, in particolare quella fisica; inoltre, si tratta di un’esperienza collettiva, che riguarda tutti gli esseri umani e viventi, senza distinzione geografica, culturale e di razza.

L’eterno ciclo della vita fatto di morte e rinascita è ben simboleggiato dal parto, che quando viene sognato, persino nel caso in cui il contesto non è affatto lieto (ad esempio il nascituro nasce morto o muore subito dopo), può considerarsi del tutto positivo.

Sognare di partorire da parte di un uomo: cosa significa?

Trattandosi di un evento che in natura è esclusivamente femminile, può sembrare strano che anche gli uomini, intesi proprio come maschi, possano sognare di partorire, eppure accade.

Non c’è nulla di strano in realtà: il cambiamento riguarda tutti e, nel caso del cosiddetto sesso forte, il significato è il medesimo delle donne.

Novità in arrivo, forse anche un certo subbuglio, situazioni che si capovolgono o che comunque mutano in maniera radicale, ingresso in un ambito sconosciuto che richiede impegno e schemi di pensiero che si modificano, possono essere racchiusi in una visione onirica che in qualche modo riguarda il parto e questo vale sia per gli uomini che per le donne.

Share: