Come vincere al Superenalotto

I giochi d’azzardo sono molti, ma il Superenalotto preserva intatto da sempre il suo fascino, più di altri giochi.

Da cosa dipende?

E cosa occorre conoscere di questo gioco?

 

Superenalotto e vincite

 

Il superenalotto è uno dei più ricchi giochi ma pare anche essere per contro, uno tra quelli che presenta la più bassa probabilità di vincita, ad esempio questi giochi:

• lotto

• poker

• roulette

• Gratta e Vinci

risultano avere più alte probabilità di vincita.

Volete conoscere le probabilità?

Eccole:

1 su 43.949.268 è quella sull’azzeccare una cinquina secca al lotto.

1 su 649.739 quella di ottenere alla prima mano una scala reale servita al poker.

1 su 38 (ben più alta quindi) quella di vincere alla roulette puntando su un unico numero.

Da 1 su 15 a 1 su 7 all’incirca la possibilità di vincere al Gratta &Vinci, sulla base del tagliando acquistato.

 

Un gioco non equo

 

Un gioco d’azzardo viene detto equo quando va a corrispondere un premio che dipende dalle probabilità di vincita.

Volendo fare un esempio concreto, se si lancia una moneta, la plausibilità di indovinare se uscirà testa o croce è di 1 su 2.

Il gioco risulta essere equo se puntando un euro puoi vincerne due.

Nei rimanenti casi il gioco non è bilanciato, e generalmente andrà a favorire il banco.

Per quel che riguarda il Superenalotto la singolo puntata ha un costo pari a 0,5 euro e questa concorre a portare una vincita che si snoda in 5 combinazioni potenziali, eccole a seguire in numeri:

• 6

• 5+1

• 5

• 4

• 3

Tutte le possibilità di vincere hanno un’incidenza pari allo 0,1€ in relazione al costo della singola giocata.

Ma questo in termini semplici cosa sta a significare?

Che il Superenalotto riesce a diventare un gioco equo quanto l’ammontare del suo Monte Premi per il 6 raggiunge questa quota: 622.614.630 x 0,1€, che si traduce in: 62.261.463€.

 

Si può sfidare l’impossibile?

 

A questo punto probabilmente vi starete ponendo questa domanda.

E non avreste torto a porvela viste le statistiche sopra evidenziate!

Se vuoi tentare certamente la domanda non ti preoccuperà più di tanto, e sei libero di sfidare la sorte (scientifica) statistica che riguarda questo gioco d’azzardo, nel raro caso di vincita, il consiglio da prendere con le pinze è quello di puntare su numeri meno popolari tra chi scommette.

Se escono, questi numeri vanno a garantire (sempre in via teorica…) un jackpot alto, da dividere tra un numero minore di giocatori.

 

Qualche informazione sui numeri più e meno giocati

 

Eccoli a seguire i più giocati: 8, 3, 7, 9, 11, 5, 19, 10, 12, 90.

Invece i numeri che vengono giocati di meno sono i seguenti: 46, 59, 79, 32, 60, 34, 76, 78, 62, 61 secondo Carbone.

Chi tende a sperare di conquistare un jackpot alto (economicamente parlando) dovrebbe tendere a puntare sui numeri meno giocati.

Anche se va segnalato che nelle vincite più alte di questo iniquo gioco che sono state raggiunge con jackpot da 139 a 177 milioni di € su 18 numeri estratti solamente uno, il n°79, rientrava nella lista dei meno giocati.

Share: